Skip to main content

Delta News Hub Logo

Atlanta, 22 aprile 2009 – Nella Giornata Mondiale della Terra (Earth Day) Delta Air Lines (NYSE: DAL) offre il suo contributo per l’ambiente. A partire dal 22 aprile e fino al 22 maggio sui siti delta.com e  nwa.com, infatti,  i passeggeri possono fare un’offerta da un dollaro ai due partner per l’ambiente della compagnia aerea, The Conservation Fund e The Nature Conservancy,  mentre Delta offrirà un contributo fino a 25.000 dollari. 

Delta offre ai propri ai passeggeri la possibilità di effettuare, online e in modo semplice, una donazione per contribuire alla diminuzione delle emissioni di diossido di carbonio (CO2) associate al trasporto aereo. Nel momento in cui prenotano un volo su
delta.com o nwa.com, i passeggeri che desiderano fare una donazione possono selezionare il link "Plant Trees to Offset Carbon Emissions" nell’area "Trip Activities" e offrire un contributo direttamente a The Nature Conservancy®, oppure offrire una donazione libera per contribuire alla diminuzione delle emissioni di carbonio associate al loro volo.

“Abbiamo la responsabilità di preservare e proteggere le risorse naturali del nostro pianeta”  ha detto Tim McGraw, Direttore Corporate Safety, Health e Environmental Programs Delta Air Lines. “Delta, quale azienda leader a livello globale,  continua ad impegnarsi per offrire a passeggeri e dipendenti nel mondo la possibilità di fare qualcosa di concreto attraverso un vasto numero di programmi ambientali, compresi i programmi per la riduzione delle emissioni di carbonio”

Tutte le donazioni eseguite su delta.com vanno al programma The Conservation Fund's Go Zero® per la coltivazione di nuovi alberi e la reintegrazione della fauna in tutti gli Stati Uniti. Tutte le donazioni eseguite su nwa.com sono girate al programma per la riduzione delle emissioni di carbonio di The Nature Conservancy per acquisire e proteggere terreno nelle aree protette, piantare nuovi alberi, rinverdire le foreste in queste aree e monitorare e verificare il livello della diminuzione delle emissioni.

Nel 2007 Delta è stata la prima compagnia aerea statunitense ad offrire un programma per la diminuzione delle emissioni di carbonio in collaborazione con The Conservation Fund. Grazie a questo programma sono stati piantati circa 100.000 nuovi alberi e 106 ettari di terra sono stati ripristinati in tre riserve naturali nazionali: Lower Rio Grande Valley lungo il golfo del Texas, Marais des Cygnes National Wildlife Refuge nello stato del Kansas e il Red River National Wildlife Refuge in Louisiana. Le foreste così rinverdite contribuiranno ad assorbire il diossido di carbonio, a filtrare l’acqua,  ripristinare l’abitat naturale della fauna e a migliorare le aree ricreative per il pubblico. 

Il programma per la diminuzione delle emissioni d carbonio è solo uno dei progetti concreti intrapresi dalla compagnia per l’ambiente, che comprendono:
 

·         L’ottimizzazione dell’utilizzo del carburante del 35% a partire dal 2000.

·         La riduzione annuale dell’uso di acqua di oltre 33.000 metri cubi d’acqua all’anno a partire dal 2004, attraverso miglioramenti di processi e l’eliminazione degli sprechi nel consumo dell’acqua

·         Il recupero di 2 milioni e 195 chili di alluminio, plastica e carta a bordo degli aeromobili grazie al programma di riciclaggio della spazzatura della compagnia

·         L’incoraggiamento all’utilizzo di moderni sistemi del controllo dello spazio aereo (Air Traffic Control, ATC) nel mondo che permettono rotte più dirette per gli aeromobili, con conseguente riduzione delle emissioni di carbonio.

 

 

 

Italiano (Italian)

Related Topics

Related topics